CUORI DI CARCIOFI


INGREDIENTI : Carciofini     1 kg       Aceto   1 lt       Limone   1      Olio di oliva     400 ml      Aglio    2 grossi spicchi      Basilico   50 g     Peperoncino rosso piccante   2      Sale grosso   4 pizzichi.



PREPARAZIONE

 1 - Lavare i vasi e i coperchi con acqua calda e detersivo. Sistemare poi i vasi aperti e i coperchi in un tegame che li contenga a misura, coprirli con acqua fredda, portarli a bollore e far bollire per 10 minuti.
 2 - Prendere i vasi e i coperchi con una pinza (degli spaghetti), metterli su un telo pulito con l'imboccatura verso il basso. Lasciarli scolare e asciugare 30 minuti.
 3 - Eliminare le foglie esterne più dure dei carciofini fino ad arrivare alla parte più tenera (cuore). Eliminare con un taglio netto la punta di ogni carciofo per togliere le spine; tagliare l'eventuale gambo e raschiare con un coltellino la base di ogni carciofo. Mettere i cuori di carciofi, man mano che vengono puliti, in una ciotola piena d'acqua acidulata con il succo di limone, per evitare che i carciofi diventino neri.
 4 - Sbucciare gli spicchi d'aglio e farli a pezzetti; lavare e asciugare il basilico, spezzettare i peperoncini.
 5 - Scolare tutti i carciofi. Portare a bollore 4 litri d'acqua con l'aceto, tuffare i carciofi, far riprendere il bollore e cuocere ancora per 5 minuti. Scolarli in un colapasta e lasciarli colare 20 minuti.
 6 - Distribuire i carciofi su un telo pulito, coprirli con un'altro telo e lasciarli così un giorno intero.
 7 - Tagliare i cuori di carciofi in quattro parti con un taglio netto, porli, poi, in una casseruola e aggiungere il basilico, i peperoncini, l'aglio e un poco dell'olio.
 8 - Versare sul fondo del vaso un cucchiaio d'olio, far ruotare il vaso perché l'olio si distribuisca in modo uniforme. Introdurre i carciofi nel vasi con un cucchiaio; riempire di olion non fino all'orlo. Fare attenzione che non restino bolle di aria tra olio e carciofi: premeteli bene con il dorso di una forchetta e infilate la punta della forchetta nel vaso verticalmente tra i carciofi e le pareti del vaso stesso: le eventuali bollicine affioreranno. Aspettare mezz'ora prima di chiudere tutti i vasi, eliminando le eventuali bollicine di aria ogni 10 minuti.
 9 - Chiusi si conservano un mese in un luogo fresco e asciutto; aperti si mantengono in frigo.